Ultimo Arrivo

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Lun Nov 12, 2012 1:23 am

http://www.youtube.com/watch?v=J-EbgHseM9Y
Guardate un po il mio mini allevamento ok4533
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da Ospite il Lun Nov 12, 2012 3:41 pm

un pò lunghino il video...cmq ne hai parecchi di volatili...un sacco di canarini soprattutto!!! ok4533
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Lun Nov 12, 2012 4:10 pm

Eh si !
I canarini sono la passione di sempre che condivido con mio padre.
Domani o forse dopodomani aspetto la nascita dei Fischer.
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da _SiLLY. il Lun Nov 12, 2012 5:41 pm

Wow, complimenti! Quanti canarini ok4533
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 13, 2012 3:10 pm

a me hanno iniziato a nascere sabato, vediamo ma tanto sta coppia fa sempre schiudere tutte le uova fico
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Mar Nov 13, 2012 4:47 pm

Ansia !!!!! Rolling Eyes Rolling Eyes .........
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da __Chiara__ il Mar Nov 13, 2012 8:23 pm

In bocca al lupo per le schiuse!!
avatar
__Chiara__
Nuovo arrivato

Femminile
Numero di messaggi : 168
Data d'iscrizione : 15.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Gio Nov 15, 2012 5:48 pm

Ormai ho paura che non si schiuderanno più le uova oltretutto oggi la femmina aveva un uovo attaccato al ventre come fosse appiccicato.

Vorrei capire se ho sbagliato qualcosa .
l'uovo che ha attaccato è quello vuoto probabilmente perchè più leggero degli altri che a questo punto credo siano morti dentro l'uovo, ma non ho intenzione di toglierli per almeno altri 5\6 giorni che ne dite?
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da _SiLLY. il Gio Nov 15, 2012 7:06 pm

Prima di tutto io delicatamente, magari con dell'acqua tiepida per aiutarti nell'operazione, staccherei l'uovo dalle piume della femmina.. probabilmente è vuoto e aprendolo le si è incollato il contenuto.

Perdonami se lo richiedo, dalla speratura gli esiti quali erano stati?

C'è sufficiente umidità nel nido? Se ritieni di no, dai due spruzzate d'acqua vaporizzata sulla base del nido, dall'esterno, ciò favorirà la schiusa delle uova.
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Gio Nov 15, 2012 8:31 pm

Domani se l'uovo non gli si sarà staccato da solo o magari non avrà provveduto lei stessa a staccarselo lo farò io.
Per quanto riguarda l'umidità tengo a loro disposizione un bagnetto dove loro regolarmente ci si immergono.
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Gio Nov 15, 2012 8:48 pm

Dimenticavo la speratura che mi ha permesso di di constatare un uovo vuoto due sicuramente fecondate e un uovo dove Sun dai primi giorni non faceva trasparire la luce , era molto scuro.
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da rosibaby il Ven Nov 16, 2012 10:25 pm

Aspetta almeno una settimana, se poi non schiude nessun uovo leva tutto, fai riposare la coppia ed eventualmente rimetti il nido in primavera.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Sab Nov 17, 2012 12:35 pm

Grazie Rosi è la risposta alla domanda che stavo per fare.
L' uovo gli si è staccato da solo fuori dal nido ma lei ha portato il residuo (circa 2/3 dell'uovo)dentro il nido. Mi fa tenerezza no sta mai più di un minuto fuori dal nido . Mi sento quasi in colpa, se ho sbagliato qualcosa ditemelo.
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Lun Nov 19, 2012 3:14 pm

Come volevasi dimostrare, i pulli, ho costatato oggi, erano morti dentro l'uovo quasi o addirittura del tutto formati, l'unico motivo per cui non si sono schiuse penso sia stato per la "durezza" dell'uovo nonostante io abbia messo a disposizione il bagnetto per umidificarle...
Dopo una ventina di minuti avere tolto il nido li ho visti accoppiare, cosa faccio non vorrei che mi depone le uova a terra.
Io vorrei rimandare a febbraio/marzo il periodo di cova.
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da Ospite il Lun Nov 19, 2012 3:29 pm

senza il nido si calmeranno da soli...al massimo farà uno o due uova a terra e pace
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Lun Nov 19, 2012 4:35 pm

Mirtillo ma secondo te la morte embrionale da cosa è potuto dipendere?
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da rosibaby il Lun Nov 19, 2012 7:14 pm

Purtroppo la morte embrionale è quasi sempre dovuta a qualche infezione batterica dei riproduttori, i quali stanno apparentemente bene, ma trasmettono l'infezione alle uova. Gli embrioni a questo punto o non si formano o muoiono prima di essersi sviluppati completamente oppure i pullini sono troppo deboli per nascere e muoiono dentro l'uovo perchè non riescono a rompere il guscio.
A volte un periodo abbastanza lungo di riposo può risolvere spontaneamente il problema, ma se vuoi essere sicuro dovresti far esaminare uno degli embrioni da un veterinario aviare, il quale dopo averlo analizzato potrà prescrivere una cura mirata ai riproduttori e risolvere il problema.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Lun Nov 19, 2012 7:31 pm

Troppo tardi ... spero che un periodo di riposo possa bastare.
tuttavia, io ho una specie di mania, cioè quello di disinfettare sempre, non solo l'ambiente in cui vivono, ma anche le mangiatoie, beverini e tutto quello con cui vengono a contatto, al momento uso benzalconio cloruro che secondo le mie conoscenze è il disinfetante più adatto agli animali in genere, la molecola agisce già da subito e si volatilizza completamente entro 2 ore, comunque poi sciacquo sempre con acqua corrente.
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da rosibaby il Mar Nov 20, 2012 8:33 am

Anche un posto eccessivamente sterile è controindicato, gli animali devono poter vivere nel proprio ambiente, che è fatto anche di germi verso i quali sono immuni. Una flora batterica "normale" quindi li rende più forti.
Quando si introduce un esemplare nel proprio allevamento va osservato un periodo di quarantena, sai perchè? Non perchè necessariamente il nuovo arrivato sia malato, ma perchè porta con se germi "nuovi", che potrebbero essere pericolosi, anche letali, per gli uccelli residenti. Lo stesso vale per il nuovo arrivato, deve gradualmente abituarsi alla flora batterica nella quale viene introdotto. Eppure a ciascuno i propri germi non causano malattie.
Gli uccelli in natura vivono in ambienti tutt'altro che sterili, eppure stanno benone.
Con ciò non voglio affermare che non bisogna pulire, ma che a volte è meglio non esagerare.
Ritornando al tuo caso specifico, potresti anche far analizzare un campione di feci dei riproduttori, anche da quello è possibile risalire alle cause e trovare una cura.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 20, 2012 1:04 pm

allora...io concordo con rosibaby in tutto quello che ha detto ma aggiungerei due cosette...lava mangiatoie e beverini con acqua calda! senza aggiungere nulla! E' sufficente disinfettare una volta ogni tanto!
Quanto alla cova andata male io vedrei qualche opzione in più:

1) l'uovo che si è attaccato alla femmina la infastidiva e lei innervositasi per l'elemento di disturbo ha abbandonato la cova, in questo caso i piccoli sarebbero stati sani e sarebbero morti per semplice abbandono.
2) la coppia o uno dei due riproduttori non è idoneo alla riproduzione perchè geneticamente parlando è tarato....a me è successa questa cosa, avevo acquistato una coppia meravigliosa da un allevatore senza tanti scrupoli...è venuto fuori che era una coppia selezionata in livelli di consanguineità altissimi. Ciò provocava un alto tasso di mortalità negli embrioni, dei pochi piccoli che mi nascevano solo 3 mi sopravvivettero in 2 anni di cove....di questi 3 due soli sono arrivati all'età adulta e di questi due solo uno si è dimostrato effettivamente sano! L'altro, che è vivo, presenta lo stesso disturbo della madre...
3) trattasi di infezione di qualche tipo....l'analisi delle feci va benissimo in questo caso! Per sicurezza esiste un prodototto di cura/prevenzione della coccidiosi del tutto innocuo e atossico per i nostri pappagalli, anche per le femmine in cova e anche per gli embrioni stessi! Non ricordo il nome ma a casa lo ho....nel caso te lo indico...la coccidiosi è una brutta bestia che spesso causa di questi problemi...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Mar Nov 20, 2012 4:43 pm

Mirtillo escluderei la 1) la femmina ha avuto attaccato l'uovo per sole 24 ore o anche meno e nonostante avesse l'uovo attaccato ti assicuro che non ha mai abbandonato la cova.
Escluderei anche la 2) perchè trattasi di un ancestrale puro e un cobalto per cui remote le possibilità di livelli altissimi di consanguineità.
La terza è plausibile, anche se ho forti dubbi visto che sono visibilmente soggetti molto sani e anche perchè come ho già detto la mia cura per l'ambiente (disinfezione e sanificazione )è quasi maniacale forse per via della mia professione.
A volte però si sbaglia per eccesso di zelo.
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 20, 2012 5:00 pm

il problema è che se lei non ha abbandonato la cova....e se escludi per certo eventuali tare genetiche...mi dispiace dirtelo ma, per quanto tu possa disinfettare, un'infezione batterica è l'opzione più plausibile...e ad un certo punto anche auspicabile piuttosto che virale...se sono batteri sono curabili...se sono virus sò c...i

L'unica altra opzione è che hai tenuto la coppia in un ambiente secco....ma in inverno è abbastanza improbabile...a meno che li tieni in una stanza essiccatoio o in casa con i termosifoni a palla e un deumidificatore acceso!

In questo caso...semplicemente spostali in un ambiente meno riscaldato...considera che per loro 13 gradi sono perfetti per riprodurre
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 20, 2012 5:08 pm

ad ogni modo...il fatto che uno sia un verde puro e l'altro un cobalto...non esclude le tare da consanguineità! Certamente i due soggetti saranno di linee di sangue ben distinte...ma potrebbero essere loro stessi, o anche uno solo dei due... il frutto di consanguineità perpetrate...in questo caso la tara genetica è già presente nel DNA di uno dei riproduttori...quindi non si crea dall'accoppiamento ma si limita semplicemente ad essere trasmessa alla progenie... comunque se la tara genetica è presente in uno dei riproduttori, accoppiandolo con un esemplare di altra linea di sangue, dovresti ottenere un recupero parziale dei corredi genetici...pertanto dovrebbe nascerti qualche piccolo a fronte di qualche perdita! Quindi se escludi per certo che possano essere consanguinei...allora è plausibile ritenere che l'intera covata andata a male non sia stata causata da tare genetiche.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da rosibaby il Mar Nov 20, 2012 8:51 pm

bulaide ha scritto:Mirtillo escluderei la 1) La terza è plausibile, anche se ho forti dubbi visto che sono visibilmente soggetti molto sani e anche perchè come ho già detto la mia cura per l'ambiente (disinfezione e sanificazione )è quasi maniacale forse per via della mia professione.
A volte però si sbaglia per eccesso di zelo.
L'aspetto anche sanissimo dei riproduttori non esclude l'infezione batterica, se così fosse infatti loro sono diventati in qualche modo resistenti ai germi, ma li trasmettono alla prole, che essendo fragile soccombe. Come dice Mirtillo però, se si tratta di batteri la cosa si risolve facilmente.
Una curiosità, che lavoro fai?
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ultimo Arrivo

Messaggio Da bulaide il Mar Nov 20, 2012 11:08 pm

Faccio il ferrista in sala operatoria.
avatar
bulaide
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 418
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum