riconoscere un maschio fisher dalla femmina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

riconoscere un maschio fisher dalla femmina

Messaggio Da mario57 il Ven Nov 09, 2012 5:53 pm

come si riconoscono i due sessi di fisher ancestrale . Senza l aiuto
Del sessagio chimico
avatar
mario57
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 09.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: riconoscere un maschio fisher dalla femmina

Messaggio Da rosibaby il Ven Nov 09, 2012 8:29 pm

Benvenuto.
C'è anche il sessaggio chirurgico che esegue il veterinario, oppure aspetti che la femmina, se c'è, faccia le uova, ma potresti dover aspettare molto a lungo.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: riconoscere un maschio fisher dalla femmina

Messaggio Da mario57 il Ven Nov 09, 2012 11:31 pm

grazie mille
avatar
mario57
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 09.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: riconoscere un maschio fisher dalla femmina

Messaggio Da francesco_karim il Dom Nov 11, 2012 11:14 pm

ti ha già detto tutto rosi... ad occchio sono uguali.....
avatar
francesco_karim
Utente Master
Utente Master

Maschile
Numero di messaggi : 2174
Data d'iscrizione : 18.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: riconoscere un maschio fisher dalla femmina

Messaggio Da _SiLLY. il Lun Nov 12, 2012 5:46 pm

Concordo ok4533
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: riconoscere un maschio fisher dalla femmina

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 13, 2012 3:31 pm

Come ti è già stato detto, in genere non c'è modo di distinguere il sesso nei fischer...l'unica eccezione riguarda esemplari adulti che vengano riprodotti periodicamente, la femmina diventa molto grossa e presenta un ventre largo mentre il maschio mantiene una bella linea sottile.
Ad esempio una coppia di 4/5 anni che venga riprodotta due volte di fila, oppure ogni 4/5 mesi, nei mesi subito successivi all'ultima cova sarà ancora riconoscibile la femmina dal maschio.
Purtroppo, come ho già scritto, questa distinzione è visibile solo nel caso in cui la femmina ADULTA abbia già riprodotto in tempi recenti. Femmine giovani alla prima cova non sono ancora così evidenti, inoltre se una femmina adulta già riprodotta viene messa a riposo per lungo tempo, la differenza strutturale tende a svanire nel tempo, poichè non è una differenza genetica ma un adattamento temporaneo del corpo.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum