consiggli sull'addestramento

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Mer Ago 22, 2012 10:47 am

ciao a tutti...giorno 20 mi sn nati dei pulli e vorrei addestrarne ameno uno. sarebbbe la prima esperienza di addestramento e sono totalmente inesperto. come si addestraano i roseicollis? a che eta si tolgono dal nido? avevo letto a 15gg...e se li dovessi togliere a 15gg come dovrei comportarmi? qualsiasi consiglio, anche il + banale è di grande aiuto per me! grazie.
Pietro
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da paki98 il Mer Ago 22, 2012 1:15 pm

ti consiglio di toglierne uno a 20gg... lo devi imbeccare 4 volte al giorno con la pappa da imbecco nutribirdA21. per somministragliela devi far bollire l'acqua, poi devi riempire un bicchiere con un dito e mezzo circa di acqua e devi aggiungere e mescolare la polvere fino a quando non raggiunge la consistenza dello yogurt e glie la dai con una siringa, successivamente quando raggiunge i 30gg gli metti nel nido una spiga di panico a riduci le imbeccate a 3..... più in la ti daremo altri consigli!
avatar
paki98
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 20.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Mer Ago 22, 2012 1:46 pm

e ste 4 volte al giorno quando devono essere?...tra un imbeccata e l'altra cosa faccio? lo posso tenere in una gabbia da solo? e x solo intendo che ci starei io ma nn i suoi genitori, oppure devo tenerlo in qualche camera riscaldata? considera che è estate..
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da rosibaby il Mer Ago 22, 2012 3:57 pm

Se i genitori sono allevati a mano i piccoli verranno molto confidenti, altrimenti anche io ti consiglio di prenderne uno non prima dei 20 giorni e di imbeccarlo 5 volte al giorno almeno per i primi tempi, per poi diminuire la frequenza. Se ci saranno ancora queste temperature potresti non avere bisogno della camera calda, il piccolo va comunque tenuto in una scatola chiusa in modo che ci sia minore dispersione di calore. Meglio ancora sarebbe allevarne a mano 2, che così si tengono caldi a vicenda. In ogni caso se decidi siamo quì se hai bisogno di aiuto.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Mer Ago 22, 2012 5:13 pm

perfetto, credevo che allevarne 2 a mano sarebbe stato + difficile x me che nn l'ho mai fatto...ma se serve x stare bene loro....e sia
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da rosibaby il Mer Ago 22, 2012 5:37 pm

Non è più difficile, come allevi un esemplare ne puoi allevare 2, ci vuole solo un pochino di impegno in più.
La questione è un'altra, sei pratico almeno un pò? E hai il tempo necessario da dedicargli? Perchè hai a che fare con esseri viventi, non sarebbe giusto imbarcarsi in questo tipo di impresa se non hai la possibilità di affrontarla.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Gio Ago 23, 2012 11:11 am

tranquilli, tengo a loro tantissimo, non farei nulla che possa fargli male...per la praticità beh, nn sono pratico, ma siamo io e mia sorella che ce ne occuperemo, entrambi inesperti, ma entrambi ci stiamo impegnando a saperne d +, la praticità la acquisiremo. il tempo non è un problema, entrambi siamo quasi sempre a casa a studiare quindi non è un problema
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da paki98 il Gio Ago 23, 2012 12:28 pm

anche se non l'hai mai fatto non importa, c'è sempre una prima volta!!!
avatar
paki98
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 20.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Gio Ago 23, 2012 12:35 pm

e questa prima volta andrà benissimo
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Gio Ago 23, 2012 1:25 pm

ho letto qualcosa riguardo il controllare il gozzo...mi potreste illuminare? come controllo (ditemi passo passo xke voglio essere sicuro di fare tutto eccellentemente) e come dovrebbe essere?
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da rosibaby il Gio Ago 23, 2012 4:26 pm

Che intendi? Prima di farlo mangiare devi controllare che abbia il gozzo vuoto o quasi, se ha il gozzo sempre pieno vuol dire che non digerisce e la pappa potrebbe fermentare al suo interno. Quando gli dai la pappa invece bisogna dargliene fino a che ne vuole o fino a quando il gozzo è pieno senza essere eccessivamente gonfio evitando che la pelle sia troppo tesa.
Ma non so se volevi sapere questo.
Hai già acquistato la pappa? Se non la trovi nei negozi hai ancora il tempo per ordinarla in qualche negozio sul web.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Gio Ago 23, 2012 5:16 pm

no io intendevo quando li alleva la mamma ancora
cmq devo comprarla in sti giorni....nutribird a21 se nn sbaglio

cmq oggi li ho riaperti e il + grande è cresciuto in 2 giorni parecchio, il piccolo che si muoveva a malapena, era sempre + calmo del fratellino, ma cmq erano + evidenti i suoi movimenti
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da rosibaby il Gio Ago 23, 2012 7:17 pm

Se quando apri il nido vedi che hanno il gozzetto pieno o comunque con qualcosa dentro è tutto ok. Fornisci alimenti morbidi, frutta, verdure e pastoncino.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Gio Ago 23, 2012 8:03 pm

stanno sempre girati sulla pancia, nn riesco a vederli e ho un po paura di fargli male a toccarli...cmq fornisco sempre pastone all'uovo, panico, lattuga e mela...cos'altro potrei?
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da _SiLLY. il Ven Ago 24, 2012 2:37 am

Con la lattuga e la mela è sempre meglio non esagerare, visto che sono molto lassative; potresti fornire carote grattuggiate o fatte a piccoli pezzettini, kiwi, pera, ciliegie e altro.. l'importante come saprai è togliere i noccioli a tutto e non somministrare roba bagnata o fredda di frigo.
Necessari sono l'osso di seppia e il blocchetto di sali minerali. Se fornisci anche il grit in questi giorni evitalo, i pulli non sono in grado di digerirlo.
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Ven Ago 24, 2012 10:11 am

il grit nn ho mai capito cosa è o dove si compra quindi mai somministrato, però le altre 2 cose sono costantemente presenti...per le altre cose vedrò di farlo! cmq x i noccioli ovviamente li tolgo
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da rosibaby il Ven Ago 24, 2012 1:49 pm

E' normale che trovi i pullini a pancia in su, dato che ancora non hanno forza nel collo per sostenere la testa i genitori li mettono così per farli mangiare.
Se trovi delle cicorie selvatiche prova a dargliele, gli fanno bene e generalmente le apprezzano molto.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Ven Ago 24, 2012 4:44 pm

no, è il contrario, li trovo a pancia in giù
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da rosibaby il Ven Ago 24, 2012 4:58 pm

Allora avevano già mangiato! sorriso
Comunque scherzi a parte è proprio così, quando sono molto piccoli i genitori li girano sulla schiena per farli mangiare.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Ven Ago 24, 2012 5:34 pm

che carini i genitori!!
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da rosibaby il Sab Ago 25, 2012 9:35 am

Beh, loro sanno come fare. Anche per alimentarli artificialmente (quando ce n'è bisogno, in caso di abbandono per esempio) vanno messi sdraiati sulla schiena.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Sab Ago 25, 2012 10:36 am

spero che nn mi serva saperlo
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da francesco_karim il Sab Ago 25, 2012 1:17 pm

il grit, sarebbe il guscio delle ostriche tritato con altre cose per aiutare la digestione, e lo puoi trovare nel negozio di animali, ma ci sono parere discordanti sull'uso o meno del grit....

cmq per controllare il gozzo, se la mamma nn ti stacca un dito, e nn hai paura di fargli male,metti la mano e girano a pancia in aria e controlli.
xD
avatar
francesco_karim
Utente Master
Utente Master

Maschile
Numero di messaggi : 2174
Data d'iscrizione : 18.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da Pitrino il Sab Ago 25, 2012 5:13 pm

il fratello maggiore l'ho visto l'ha sicuro pieno, sembra si sia mangiato una sfera del drago...è pure giallo...gli altri 2 ho intravisto il loro rigonfiamento
avatar
Pitrino
Utente medio
Utente medio

Maschile
Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 21.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiggli sull'addestramento

Messaggio Da francesco_karim il Sab Ago 25, 2012 6:24 pm

allora si vede che sta andando tutto per il verso giusto....

Wink
avatar
francesco_karim
Utente Master
Utente Master

Maschile
Numero di messaggi : 2174
Data d'iscrizione : 18.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum