Pulli a sorpresa

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Mer Lug 18, 2012 10:15 pm

Riassumendo la situazione (per mia totale inesperienza) mi ritrovo con un nido interno ad una voliera (80x50x100h) che si trova sul balcone in cui vive una coppia di roseicollis.
Nel nido ho intravvisto almeno due pulli (ma potrebbero essere di più) che penso abbiano una dozzina di giorni di vita e un uovo in disparte, vicino all'ingrasso del nido.
Il nido e' uno di quelli di legno a scatola con apertura in alto.
Essendo fissato contro il tetto della voliera non posso, però, aprirlo.

Per intervenire sul nido dovrei prima portare la voliera in casa dove posso chiudere le finestre (per evitare fughe), poi smontare il nido e aprirlo. Ma temo che questa operazione sarebbe troppo traumatica per figli e genitori.

Ho provato a fornire frutta e verdura, ma rimane li a marcire, così come papponi vari non vengono considerati.

Mi hanno consigliato di dividerli dopo una settimana che cominciano ad uscire dal nido, se volano, magiano e bevono da soli ma non ho più spazio in casa per gabbie e voliere e mi spiace separarmene.

Vorrei sapere:

Oltre a darmi dell'irresponsabile, cosa potrei fare per il bene dei miei roseicollis?
Che controlli mi conviene fare per scongiurar eventuali pericoli?
Come mi comporto riguardo alle temperature estive?
Esiste la possibilità di farli convivere coi genitori dopo lo svezzamento?

Vi ringrazio anticipatamente per i consigli.
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da francesco_karim il Gio Lug 19, 2012 2:59 pm

in anzi tutto auguri per i piccoli...

se il nido è all'interno, ti serva di lezione che trovi un modo la prox volta di metterlo fuori il nido così è visitabile senza problemi...

ti sconsiglio di provare a togliere il nido, potresti provocare un abbandono da perte dei genitori (anche se le mamma di rosei sono bravissime mamme)

per le temperature estive evita che il solo gli picchia diretto....

poi la convivenza senza rischi pu avvenire, ma la gabbia deve essere abbastanza grande per tutti...

Wink
avatar
francesco_karim
Utente Master
Utente Master

Maschile
Numero di messaggi : 2174
Data d'iscrizione : 18.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Gio Lug 19, 2012 3:44 pm

Innanzi tutto grazie per i consigli,
Purtroppo ho messo il nido perché temevo che risentissero del freddo quando ho spostato la voliera sul balcone. Quando l'ho fatto pensavo fossero due maschi perché (nonostante l'anno prima avessi messo il nido esterno) non avevano mai fatto uova.
La lezione insegna che il nido non lo metterò più del tutto dato che ormai casa mia è invasa da animali di ogni sorta (sono consapevole di aver sbagliato, ma questa volta è andata così quindi posso solo limitare i danni).
Ti assicuro comunque che allevare 25 animali di 8 specie differenti è una continua fonte di lezioni ok4533

La voliera è 80x50 alta circa 1 metro (la rete che ho messo di protezione al fondo toglie qualche cm) ed è posizionata in modo che un muro lasci sempre una zona d'ombra su un balcone riparato con una tenda.
Quanto sarebbe (per avere un idea) questo "abbastanza grande"?
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da _SiLLY. il Gio Lug 19, 2012 8:23 pm

Ciao!
Se posso consigliarti: mai e poi mai mettere il nido come riparo per il freddo! Per loro nido= riproduzione. Contro le intemperie sono più che sufficienti una buona alimentazione e ripari adeguati (come pannelli in plexiglass).
Auguri per i pulletti, comunque Wink Certo non è proprio il massimo non poter controllare il nido, ma direi che sarebbe troppo rischioso apportare cambiamenti ora.
Puoi tranquillamente lasciare i novelli con i genitori, una volta svezzati.
Dovrai intervenire soltanto se noterai particolari litigi fra gli esemplari.
L'importante è, in queste circostanze, non inserire il nido.
Quest'ultimo, è sviluppato orizzontalmente?

Se l'apertura è a scorrimento, puoi utilizzare uno specchietto da indirizzare direttamente nel nido; io mi comportavo così quando ho avuto una situazione piuttosto simile alla tua, e mi trovavo bene.

La voliera è importante che sia sufficientemente spaziosa per la famigliola. Considerando che per una coppia il minimo indispensabile è 60 cm di lunghezza, per 4 soggetti ci vorranno come minimo 80 cm.

Circa l'alimentazione, insisti nel dare frutta e verdura: io come 'trucchetto' spolveravo per esempio la mela con un pizzico di pastoncino, o infilavo due semini di girasole nella polpa. Presi dall'intento di mangiare questi ultimi, rosicchiavano anche la mela.
I più graditi sono carote grattuggiate, insalata, mela (con le ultime due è bene non esagerare con le dosi essendo lassative), ciliegia, arancia e kiwi, finocchio, pomodori (no parti verdi) e molto altro. L'anguria ora è proprio l'ideale, rinfresca molto i pappi e la gradiscono.
L'importante, come già saprai, è togliere tutti i semi e non somministrare alimenti bagnati o freddi di frigo.

Riguardo invece le temperature.. cerca di tenere più al fresco possibile la volieretta, che sia riparata dal sole diretto e dal calore. Magari rivesti alcuni lati con dei panni di colore chiaro.

Complimenti per gli animali che allevi! ok4533
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Gio Lug 19, 2012 9:43 pm

Hehehehe, Mai mettere il nido... ora lo so!
Le cavie maschio possono fecondare anche 40 giorni dopo la castrazione... ora lo so!
Mai lasciare il padre assieme alla madre dopo il parto di una cavia... ora lo so!

Tanti errori, ma ora che mi sono affezionato ai "risultati" li rifarei tutti. Wink
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da _SiLLY. il Ven Lug 20, 2012 1:25 pm

Nik ha scritto:Hehehehe, Mai mettere il nido... ora lo so!
Le cavie maschio possono fecondare anche 40 giorni dopo la castrazione... ora lo so!
Mai lasciare il padre assieme alla madre dopo il parto di una cavia... ora lo so!

Tanti errori, ma ora che mi sono affezionato ai "risultati" li rifarei tutti. Wink

Vero......anche io ho avuto parecchie cavie peruviane e sfornerebbero piccoli a ritmo di fabbrica!
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Lun Lug 23, 2012 12:57 pm

Sono riuscito a sbirciare nel nido: Sono 4!
I genitori sono sempre più malconci poverini (si vedono le penne bianche sul collo e le penne sono meno lucide)
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da rosibaby il Lun Lug 23, 2012 7:30 pm

Eh, le fatiche allevatorie sono........ faticose!
Provvedi loro una buon alimentazione, pastoncino per i pulli e frutta e verdura tutti i giorni, hanno bisogno di alimenti morbidi e umidi.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Lun Lug 23, 2012 9:04 pm

Ci provo ma nulla!
uovo sodo lasciato li a seccarsi.
Pastoncino nemmeno lo guardano
Frutta e verdura al massimo ci giocano.
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da rosibaby il Lun Lug 23, 2012 10:37 pm

Allora sono proprio strani, i miei non sono grandi mangiatori di frutta e verdura, ma quando hanno i piccoli non faccio a tempo a metterla che la divorano.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da _SiLLY. il Lun Lug 23, 2012 10:59 pm

All'inizio anche i miei non la toccavano.. nessuno; aga, cocorite.. la lasciavano sempre lì da parte.
Poi non so che gli è preso, ma fanno fuori tonnellate di roba.. una coppia di roseicollis se potesse vivrebbe di insalata, i fischer di carote.. aar
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Lun Lug 23, 2012 11:13 pm

Beh per me sarebbe un bel vantaggio, visto che tanto con 8 cavie la verdura fresca non manca mai
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Mar Lug 24, 2012 4:33 pm

OK sono 4 tutti ammucchiati.
Il più piccino (sembra la metà del più grosso) è sotto tutti e spunta solo la testa.
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Sab Ago 11, 2012 1:55 pm

Purtroppo il più piccolo non ce l'ha fatta.
Ieri ho visto che erano solo in tre. Oggi ho socchiuso il soffitto per controllare e capire se avevo visto male e hanno cominciato a muoversi (erano solo in tre). Poco dopo sono tornato alla voliera e sul fondo ho trovato un corpicino (molto meno sviluppato di quelli vivi ma non dava ancora segni di decomposizione).

ecco una foto dei tre vivi.



Dato che questa è la mia prima esperienza: Avete consigli?
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da rosibaby il Sab Ago 11, 2012 2:12 pm

Ho una brutta notizia da darti, i pulli sono picati dai genitori, e la pica è piuttosto estesa. Controllali spesso, se dovessi notare che la pica si intensifica e i piccoli hanno ferite o sangue potresti prendere in considerazione l'allevamento a mano, oppure se riesci a capire quale dei genitori ha questo vizio potresti separarlo fino allo svezzamento dei piccoli.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da _SiLLY. il Sab Ago 11, 2012 2:45 pm

Concordo in tutto ciò scritto da rosi.
Che materiale hai fornito come imbottitura per il nido? Mi sembra che il fondo sia duro, se riesci controlla lo stato delle zampette dei piccoli alla prossima ispezione, che siano dritte.
Ti consiglio per la prossima volta di fare uno strato di segatura non polverosa di circa 2-3 cm sul fondo del nido.
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Sab Ago 11, 2012 2:50 pm

Dici che, se intanto metto il nido all'esterno della voliera per controllare meglio i genitori potrebbero abbandonarli?
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Sab Ago 11, 2012 2:52 pm

Come ho già detto, ho fatto l'errore (Mea Culpa) di mettere il nido ma non ci sarà una prossima volta.
Ora vorrei solo rimediare al meglio a questo errore.
Posso rifare io il nido? posso spostarlo all'esterno della voliera?
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Sab Ago 11, 2012 3:16 pm

Allora: li ho separati dai genitori.
Li ho messi in una gabbietta su degli asciugamani.
Tra poco corro a cercare il pastone da imbecco
Cercherò istruzioni su questo forum e su internet su come svezzarli a mano (penso abbiano poco più di un mese) ma se mi date voi un link affidabile ve ne sarei grato.
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da francesco_karim il Sab Ago 11, 2012 4:57 pm

ti ci vuole il nutribird a 21...

Wink

IN BOCCA AL LUPO PER I PICCOLI....

MA più o meno quanto hanno???
avatar
francesco_karim
Utente Master
Utente Master

Maschile
Numero di messaggi : 2174
Data d'iscrizione : 18.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da rosibaby il Sab Ago 11, 2012 5:23 pm

Se non hai la pappa da imbecco non puoi separarli, procurati PRIMA la pappa e DOPO li separi. A questo punto se stanno coi genitori qualche ora in più non succede niente di irreparabile, mentre se non mangiano rischiano di indebolirsi.
Se sposti il nido la femmina potrebbe disorientarsi e non entrarvi più, ma puoi sempre fare una prova, guardando cosa succede ed eventualmente rimettendolo al suo posto.
Se hanno un mese potresti fare un'altra cosa, dovresti procurarti una piccolissima gabbietta da attaccare alla voliera, l'ideale sarebbe qualcosa che sia fatto come un nido con un lato chiuso da sbarrette come quelle di una gabbia. Questo lato andrebbe attaccato alla gabbia dei genitori, che così potrebbereo continuare ad alimentare i piccoli attraverso le sbarrette senza poterli picare.
Se sei capace col faidatè potresti modificare un nido, o costruire qualcosa del genere con qualche pezzetto di legno e un pò di rete metallica con fori di almeno 1 x 1
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femminile
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Sab Ago 11, 2012 8:07 pm

La pica non era il problema maggiore, aggiorno la situazione:

Siamo, io e mia moglie, andati in un negozio che fa anche da studio veterinario per gli uccellini e al posto di venderci ciò che avevano ci hanno, molto onestamente, mandato da un allevatore, nel paese vicino, per prendere il pappone che andava meglio.
Lui, non si è limitato a venderci il pappone ma ci ha chiesto di portare i piccoli da lui per mostrarci come fare.

Quando li ha visti ha detto che la situazione era peggio di quanto credevamo. Sono disidratati e denutriti, i genitori li avevano abbandonati e probabilmente non sarebbero arrivati a domani.
Dobbiamo dargli pappone diluito ogni due ore perché devono recuperare l'elasticità del gozzo. Stanotte lasciarli dormire e domani ogni 2 o 3 ore.
Da lunedì possono mangiare una volta ogni 12 ore.
Speriamo si salvino.
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da _SiLLY. il Dom Ago 12, 2012 1:47 am

Mamma mia che cose.. Stai facendo il possibile, mi auguro che tutto fili liscio. Buona fortuna di cuore a te ed ai pulli, facci sapere.
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da Nik il Dom Ago 12, 2012 10:37 am

Niente!!! Ieri uno stava malissimo e questa notte ci ha lasciati. Un altro è morto tra le nostre mani alle 9. Ne resta uno che non ne vuole sapere di stare solo in gabbia.
Sono triste.


Ultima modifica di Nik il Dom Ago 12, 2012 1:57 pm, modificato 1 volta
avatar
Nik
Nuovo arrivato

Maschile
Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 25.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pulli a sorpresa

Messaggio Da _SiLLY. il Dom Ago 12, 2012 12:53 pm

Che peccato.. mi spiace tanto, speriamo per quest'ultimo.
Quanti ml di pappa mangia alla volta? Stai dando il Nutribird?
Almeno una volta al giorno il gozzo deve svuotarsi completamente, ciò solitamente avviene di notte. Leggendo le esperienze altrui so che la prima poppata del mattino va data alle 6 circa, e l'ultima della sera poco prima di mezzanotte. La pappa dev'essere ben calda, circa 39 gradi, non di più per evitare scottature e non di meno per evitare stasi del gozzo. La pappina ottenuta dev'essere liscia e senza grumi, e man mano che il pulletto cresce va aumentata la densità di questa (sempre gradualmente).
Puoi utilizzare una lampada a infrared per rettilari per il pullo rimasto.
In bocca al lupo
avatar
_SiLLY.
Utente Master
Utente Master

Femminile
Numero di messaggi : 2154
Data d'iscrizione : 04.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum