allevare a mano

Andare in basso

allevare a mano

Messaggio Da davideesabry il Mar Apr 12, 2011 3:39 pm

ciao ragazzi premetto che nn è mia intenzione di mettermi al posto di mamma e papà però ci sono dei casi in cui i genitori rifiutano i piccoli e in quel caso mi scoccerebbe tanto lasciarli al destino perciò vi chiedevo dettagliate istruzioni in caso dovessi trovarmi in questa delicata situazione e in ogni caso se nn dovrebbero esserci problemi di questo genere vorrei comunque una lista di accorgimenti di cui dovrei tenere conto una volta nati i piccoli perchè per me è la mia prima esperienza e nn so da dove cominciare o che abitat dovrebbero avere per vivere in maniera ottimale
avatar
davideesabry
Nuovo arrivato

Maschio
Numero di messaggi : 49
Data d'iscrizione : 01.04.11

Torna in alto Andare in basso

Re: allevare a mano

Messaggio Da rosibaby il Mar Apr 12, 2011 8:19 pm

Quando nascono in genere vengono alimentati dopo alcune ore, quindi se gli vedi il gozzetto vuoto non devi preoccuparti subito. Se invece passa più di un giorno e non vengono alimentati allora è il momento di provvedere. A me è capitato una paio di mesi fa, l'ultimo pulletto di 4 non veniva nutrito e ho dovuto pensarci io. Per fortuna avevo il nutribird, consiglio a tutti di tenerne un pò in casa per le emergenze, io lo conservo in frigo in un barattolo di vetro col coperchio e resta buono per molto tempo.
Nel mio caso dopo aver alimentato il piccolo lo rimettevo nel nido tra i fratelli, mi è andata bene, ma a volte serve la camera calda.
In quanto alla collocazione della gabbia è sicuramente preferibile un posto tranquillo, dove la femmina possa covare e allevare in santa pace. Oltre ai semi è importante anche fornire il pastoncino alla coppia perchè è con quello che si alimentano quando nascono i piccoli, insieme a frutta e verdura.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femmina
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: allevare a mano

Messaggio Da Alfa il Mer Apr 13, 2011 11:44 am

Generalmente se una coppia e' tranquilla e ben alimentata non ha problemi a svezzare i pulli, naturalmente può comunque capitare ma e' bene cercare di prevenire. La coppia con i pulli va tenuta in un posto tranquillo, controlla il nido una sola volta al giorno, fornisci sempre nel periodo dello svezzamento del pastoncino all'uovo giallo, un paio di volte a settimana della mela e alterna anche con qualche verdura o altra frutta, spica di panico e alimenti i molto nutritivi e teneri che permettono ai genitori di alimentare meglio la prole.

La tua coppia ha già covato altrove?
avatar
Alfa
Nuovo arrivato

Maschio
Numero di messaggi : 84
Data d'iscrizione : 26.03.11

Torna in alto Andare in basso

Re: allevare a mano

Messaggio Da davideesabry il Mer Apr 13, 2011 8:04 pm

no è la prima covata per tutti e due hanno entrambi un anno li ho visti accoppiarsi tre o quattro giorni fa quindi mi aspetto qualcosa a giorni e nn vorrei essere impreparato.
ogni quanto devo somministrare il nutribird in caso emergenza? e per quanto tempo?come facio a fare una camera calda e quali sono i valori da rispettare dell'abitat?come si fa il pastoncino all'uovo? scusatemi ma sono molto inesperto e non voglio fare cagate con la vita di esseri viventi!!!!
avatar
davideesabry
Nuovo arrivato

Maschio
Numero di messaggi : 49
Data d'iscrizione : 01.04.11

Torna in alto Andare in basso

Re: allevare a mano

Messaggio Da davideesabry il Mer Apr 13, 2011 8:29 pm

ragazzi ho appena visto quanto costa una camera calda!(ma siamo fuori di testa?) come la costruisco?
avatar
davideesabry
Nuovo arrivato

Maschio
Numero di messaggi : 49
Data d'iscrizione : 01.04.11

Torna in alto Andare in basso

Re: allevare a mano

Messaggio Da Alfa il Mer Apr 13, 2011 8:45 pm

Quello che chiedi e' complicato, comunque dai una lettura a questo link: http://www.avifaunafree.com/quaderni%20allevamento/page%20allevare%20stecco.htm E' solo un'infarinatura, deve comunque avere esperienza.

Per la camera calda, sconsiglio di usarla nel tuo caso, se ci fosse un reale bisogno di sostenere un piccolo potrai alimentarlo e rimetterlo nel nido con i genitori.

avatar
Alfa
Nuovo arrivato

Maschio
Numero di messaggi : 84
Data d'iscrizione : 26.03.11

Torna in alto Andare in basso

Re: allevare a mano

Messaggio Da rosibaby il Mer Apr 13, 2011 11:37 pm

Capisco la tua ansia, ma stai tranquillo, generalmente i genitori rosei sono ottimi allevatori.
Nel caso si presentassero problemi reali siamo quì a darti una mano.
Il pastoncino all'uovo si compra nelle uccellerie, c'è chi lo prepara in casa. Io a volte gli do i savoiardi dopo aver grattato via lo zucchero, tanto sono comunque biscotti fatti con l'uovo.
avatar
rosibaby
Super Moderatori
Super Moderatori

Femmina
Numero di messaggi : 3010
Data d'iscrizione : 17.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: allevare a mano

Messaggio Da Alfa il Gio Apr 14, 2011 9:26 am

Condivido quando detto da Rosi ok4533 , stai tranquillo e vedrai che andrà tutto benone!
avatar
Alfa
Nuovo arrivato

Maschio
Numero di messaggi : 84
Data d'iscrizione : 26.03.11

Torna in alto Andare in basso

Re: allevare a mano

Messaggio Da adele il Gio Apr 14, 2011 4:04 pm

ciao senti io le ho cercate anch'io le camere calde ma costano un cifra ,allora ho fatto n questo modo: ho preso uno scatolo di polisterolo sai quelli piccoli dove ci mette la mozzarelle lo preso dalla salumeria che vado a spendere ,poi il piccolo lo messo in uno scatolo della stessa misura dello scatolo di polisterolo ma più piccolo per dare spazio alla borsa d'acqua calda sai quella che va in corrente? cosi quando si raffredda scatta il taimer e si riaccende ,lo posizionata vicino allo scatolo con un termometro il mio era una sveglia che portava anche il termometro per controllare la temperatura e devo dire che mi sono trovata bene ne ho cresciuti 2 cosi ok4533
avatar
adele
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 01.09.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum